23 Ott 2014

Arte e profumi si fondono con le erbe aromatiche

Il bello delle erbe aromatiche è che puoi non vederle, ma è impossibile non sentire il loro profumo.

Questo profumo gustoso e fresco che cattura il nostro olfatto è un dono della Natura, ed è meraviglioso. Facciamo raccogliere le erbe che i bambini preferiscono e poi osserviamoli. Vediamo come si comportano. Abbiamo scelto il rosmarino, la salvia e l'alloro, perché ne abbiamo trovate in abbondanza e il loro profumo aveva colpito i bambini. Dopodiché abbiamo preso dimestichezza con queste foglioline fra le nostre mani, abbiamo sentito gli odori e abbiamo giocato a riconoscerle. Infine, una volta scelte le foglie più carine, abbiamo iniziato con un foglio e un pizzico di colla e fantasia a lavorarci su. 

Qui sono venuti fuori uccellini di salvia dalle zampette di rosmarino; una papera di alloro, pesciolini di peperoncino rosso; alberi di salvia; un sole di scorza di arancia; uno stagno a tutti gli effetti contornato di erbetta di rosmarino e sassi - pigna.

Ricapitolando mamme e bambini, scegliete le erbe aromatiche dal giardino, dal balcone o in giro, prendete quelle che, con il loro profumo, più vi colpiscono . Manipolatele e sentite l'odore. Infine sprigionate la fantasia creando ciò che volete con le foglioline stesse.

Buon lavoro!

Scritto da  0 commento
Pubblicato in Progetti in corso
Letto 1285 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

JoomShaper